Esenzione bollo auto Stop della Ragioneria al Pdl Capezzone

rivenditoriauto_logo_750Primo stop al Pdl Capezzone sulla riforma delle tasse automobilistiche. Il Progetto di legge, che pure era approdato in aula alla Camera, dovrebbe tornare in commissione Finanze, dopo i rilievi della Ragioneria generale dello Stato. A preannunciarlo nella conferenza dei capigruppo, secondo quanto riporta l’agenzia Radiocor, è stato il presidente della commissione Bilancio, Francesco Boccia. Il motivo? Dalla relazione tecnica della Ragioneria generale dello Stato, trasmessa (in ritardo) alla commissione Bilancio, emergerebbero “criticità”.

Manca la copertura finanziaria. Il Pdl Capezzone, che prevede l’esenzione del bollo auto per tre anni (cinque nel caso di veicoli non inquinanti), più il ripristino della soglia di deducibilità del 40% per i veicoli aziendali, è stato più volte emendato nella discussione in aula. Ma, evidentemente, è rimasto sul tappeto il punto critico: quello della copertura finanziaria. Anche se, nella riformulazione del testo, il fondo di dotazione a copertura del minor gettito per lo Stato è stato ridotto da un miliardo a 300 milioni di euro.

Legge di Stabilità. A questo punto il sentiero diventa stretto: non più tardi di dieci giorni fa, lo stesso presidente della commissione Finanze e firmatario del Progetto di legge, Daniele Capezzone, aveva preannunciato in un convegno a Palermo che le successive 96 ore lavorative sarebbero state “cruciali”, facendo riferimento a un iter parlamentare spedito e non compromesso nella tempistica dalle sessioni riservate alla legge di Stabilità.

Capezzone non demorde. Ma Capezzone non demorde. “È francamente deludente che, all’ultimo miglio, nel passaggio tra la commissione Bilancio e l’aula, Governo e maggioranza abbiano scelto una sorta di strategia dilatoria sulla mia proposta di progressivo superamento del bollo auto, che è in grado di generare gettito, grazie all’aumento delle vendite e quindi all’aumento del gettito Iva”. E annuncia: “Insisterò o per avere un via libera alla mia legge o per avere un sì all’emendamento che presenterò alla legge di Stabilità”.

Fabio De Rossi

 

 

Tratto da: http://www.quattroruote.it/news/burocrazia/2014/10/21/bollo_auto_stop_della_ragioneria_al_pdl_capezzone.html?m=0&wtk14=cpm.newsletter.qrt.editoriale.2014_10_23&Idtrack=d689060397797fee066e6d6f66bc1396